giovedì 6 luglio 2017

Una storia a lieto fine per la piccola capra Daisy


Daisy è una capretta con una storia davvero particolare. È cresciuta in un’azienda agricola in Canada ed era destinata a essere venduta a una industria della carne per la macellazione. Durante il suo soggiorno in fattoria, è stata attaccata da un gruppo di corvi selvatici che l’hanno ferita in più parti. Un incidente terribile che, però, per fortuna, le ha salvato la vita.

Dopo l’aggressione, Daisy è stata portata dagli agricoltori al Farm Animal Rescue, un ambulatorio veterinario canadese con medici specialisti che hanno da subito visitato e curato la piccola capra. Quando Daisy è arrivata nella struttura era ferita ovunque - anche sulla lingua - e coperta di pidocchi, ma dopo pochi giorni le sue condizioni erano già migliorate.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento