Il miracolo di Pasqua: rapita dal giardino di casa, il cane Minù torna a casa dopo tre anni

Fulvio Cerutti
L’Oipa di Roma era stata avvertita di un cane tenuto in cattive condizioni in una casa di Gallicano. Ma quel quattrozampe aveva una storia alle spalle e a raccontarla è stato il suo microchip: quella carlina di sette anni era stata rapita nel 2014 dal giardino della sua casa a Forlimpopoli, nella provincia di Forlì-Cesena.

Un rapido controllo presso l’anagrafe canina ha consentito di risalire al vero proprietario di Minù, a Forlimpopoli in Emilia Romagna, che aveva sporto regolare denuncia ai Carabinieri del posto. E proprio alla vigilia di Pasqua è arrivato il miracolo che nessuno si aspettava: le guardie zoofile dell’Oipa sono salite in treno e si sono diretti a Bologna dove hanno riconsegnato Minù al proprietario che, insieme alla figlia tra lacrime e gioia, ha potuto riabbracciarla.

Continua qui

Commenti

Post più popolari